Roberta Giustra, la nuova “Piccola voce dello Stretto”

Giunge alla V^ Edizione il Festival “Piccole Voci dello Stretto”, concorso canoro locale volto ad esaltare e scoprire i piccoli talenti che la nostra terra offre.
Il Festival, svoltosi presso la Via Marina di Cannitello e patrocinato dal Comune di Villa S. Giovanni, ha visto la partecipazione di ben 24 piccole e straordinarie voci, che hanno saputo emozionare e divertire il pubblico e i giurati, tra i quali: Enzo Bellina, presidente del concorso canoro internazionale Pop Music Festival; Meriam Jane, cantante reggina vincitrice di numerosi premi e concorsi tra i quali il Pop Music Festival; Pino Pirrotta, noto musicista del territorio reggino e Natale Princi, produttore musicale.
Fra le tante piccole voci, una in particolare ha spiccato il volo aggiudicandosi la vittoria: il suo nome è Roberta Giustra, 16 anni, allieva del maestro Vincenzo Beltempo, titolare della scuola di canto moderno “Incanto True Voice” di Reggio Calabria, nonchè autore e arrangiatore di numerosissimi brani tra cui “Tradita” di Meriam Jane.
Roberta ha scelto di interpretare uno dei pezzi più famosi e strepitosi del panorama musicale italiano, “Sei Bellissima” di Loredana Bertè.
Scelta eccellente, che ha lasciato i giurati piacevolmente colpiti dalla grande interpretazione di questa giovane artista.
Per concludere, un grande ringraziamento va a colui che si è fatto in quattro per dar vita a questo Festival, l’assessore Giovanni Siclari, che si è battuto e si batte per ridare vita al nostro territorio e dare visibilità ai “gioielli” che lo abitano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.